NUOVI ASILI NIDO "IL GIROTONDO", "IL CALICANTO" E SPAZIO FUNZIONALE FAMIGLIE

IN UN UNICO EDIFICIO

COMMITTENTE

CITTA' DI QUARRATA (PISTOIA)

SERVIZI SVOLTI

Progettazione architettonica, strutturale, impiantistica e
Direzione Lavori

IMPORTO LAVORI

Euro 2.000.000

SUPERFICIE INTERVENTO

Mq 1.200

 
Schermata 2020-04-22 alle 11.43.14.png
Schermata 2020-04-16 alle 14.35.09.png
Schermata 2020-04-22 alle 11.30.14.png
Schermata 2020-04-22 alle 11.41.59.png
Schermata 2020-04-22 alle 11.43.54.png
Schermata 2020-04-22 alle 11.41.26.png
Schermata 2020-04-22 alle 11.41.49.png
Schermata 2020-04-22 alle 11.41.38.png
 

CITTA' DI QUARRATA, 2012-2016

Obiettivo del presente progetto è stato quello di rispondere alla necessità di ampliare e riqualificare la scuola nido esistente nel comune di Quarrata (PT). Il progetto è stato articolato in due interventi : 1.La ristrutturazione dell’edificio esistente con la realizzazione di una cucina a servizio di più istituti, con l’ottenimento di uno spazio polifunzionale per famiglie, e l’inserimento del nuovo “Asilo nido il Calicanto”; 2.La costruzione in ampliamento di nuovo “Nido il Girotondo” per due sezioni di bambini medi e grandi (24-36 mesi).

Il Progetto si è posto come obiettivo l’esigenze dei bambini e lo sviluppo e il sostegno alle famiglie nel loro compito educativo quali valori prioritari pedagogici e culturali.
Questo assieme al perseguimento dei principi di una edilizia bioecologica, che ha avuto come punto di partenza lo studio dei valori climatici, ovvero le grandezze metereologiche che si riferiscono a caratteristiche misurabili del sistema climatico, come l’irradiazione solare, la temperatura dell’area e le sue oscillazioni nell’arco dell’anno o della giornata, l’umidità o i venti prevalenti, ha portato alla realizzazione di un edificio ad elevato comfort ed efficienza energetica.

La soluzione progettuale è stata frutto di un lavoro di riflessione condiviso con gli uffici comunali, Lavori Pubblici e Pubblica Istruzione, che ha visto anche l’importante contributo all’integrazione del percorso pedagogico con il progetto artistico di Fiorenzo Gori per l’allestimento grafico della struttura educativa.

 

TEAMWORK

Vi raccontiamo il progetto

Alessandro Becherucci

Progettazione e
Direzione Lavori Opere strutturali

Il progetto strutturale ha previsto la più coerente integrazione con il comparto esistente, mantenendo l'uso di carpenterie metalliche ed elementi la cui sezione potesse minimamente impattare sulla parte architettonica. 


Abbiamo voluto dare spazi ampi e privi di ingombri strutturali per dare massima libertà alle attività didattiche e motorie dei bambini.

Francesca Santi

Direzione Lavori Opere architettoniche

Scelte tecnologiche mirate unite alla personalizzazione di alcune componenti interne ed esterne del progetto hanno permesso di realizzare non solo un edificio a basso consumo energetico ma anche un luogo dove i bambini possono realizzare molteplici attività in ampi spazi aperti ed esterni, per un uso continuo dei locali e dei giardini durante tutto l'arco del periodo di attività della struttura. 

Andrea Celli

Responsabile del Progetto

Siamo stati attenti a dividere i percorsi esterni da quelli dedicati ai fruitori del plesso scolastico, integrando inoltre il servizio mensa interno alla struttura. 


Abbiamo dedicato inoltre un'ampia zona interna a sala poli-funzionale e di incontro tra insegnanti-genitori-bambini, un modo per far entrare la scuola d'infanzia nella vita delle famiglie.

 

+39 0574 606858

+39 0574 607027

Via Fratelli Giachetti 28/3, 59100 Prato PO, Italy

C.F./P.I 02113240978

USAL8PV


ISO 9001:2015 quality management systems

Certificate No. 162238-2014-AQ-ITA-ACCREDIA 

PEC openingegneria@pec.it

©2020 Open Ingegneria Srl

Schermata 2020-04-22 alle 11.30.14.png