RESIDENZA PRIVATA NEL CUORE DI FIRENZE

RISTRUTTURAZIONE CIVILE ABITAZIONE

COMMITTENTE

PRIVATO

SERVIZI SVOLTI

Progettazione e Direzione Lavori opere architettoniche, strutturali e impiantistiche
Interior

Permitting

IMPORTO LAVORI

CLASSIFICATO

CLASSIFICAZIONE IMMOBILE

ZONA "A", EDIFICIO VINCOLATO

 
 

FIRENZE 2019

In un immobile progettato durante il piano di riqualificazione di Firenze dall’architetto Giuseppe Poggi, edificato al posto delle vecchie mura cittadine, sono state attuate delle sapienti opere di ristrutturazione per ridare nuova luce e dignità ad un ampio appartamento, posto al piano primo degli iconici stabili che caratterizzano Piazza della Libertà.

In accordo con la committenza, le opere strutturali hanno interessato poche parti dei vari locali (demolizione di un tramezzo e modifica di una finestra in porta-finestra per accesso al terrazzo), e le opere di carattere architettonico e finiture sono state studiate per valorizzare gli ambienti stessi, seguendo il fil-rouge stilistico di essi. Infatti, i pavimenti in parquet originali sono stati tutti mantenuti, mentre nel locale cucina è stato sostituito un pavimento superfetato con dei bellissimi marmi di tipo Calacatta e Statuario, con un motivo a rombi. Anche i due servizi igienici hanno subìto un riammodernamento, sostituendo le mattonelle presenti di basso pregio in ceramica con delle lastre in marmo Calacatta e Statuario.

Oltre a questo, sono state inserite delle cornici in gesso, a delimitare gli affreschi presenti sul soffitto, e sulle pareti dei locali principali.

Infine, l’ampia terrazza è stata oggetto di restyling in collaborazione con Atelier Dimensione Verde, sostituendo la pavimentazione esistente ammalorata ed inserendo vari rampicanti in vasi: così, la committenza può fruire appieno di questo spazio dehors ed ammirare ancora meglio la cupola di Brunelleschi, di cui si può godere della vista.

Essendo l’intero palazzo oggetto di vincolo paesaggistico, sono state eseguite tutte le fasi dell’iter amministrativo, partendo dalla richiesta autorizzativa rivolta alla Soprintendenza.  


Le soluzioni adottate ed adattate alla location per gli apprestamenti cantieristici non hanno arrecato disagi; i tempi serrati per la consegna dell’opera finita hanno fatto in modo di studiare e rispettare un rigido cronoprogramma dei lavori.

 

Teamwork

Vi raccontiamo il progetto

Francesca Santi

Progettazione e direzione lavori delle opere architettoniche, strutturali ed impiantistiche

Abbiamo lavorato per donare una nuova bellezza agli ambienti, adattandoli alle esigenze della proprietà, ma mantenendo i caratteri stilistici e storici; le modifiche sono state minime e ponderate, arrivando quindi a delle soluzioni contemporanee in un ambiente pregiato.

Andrea Celli

Responsabile di progetto interior

La scelta dei materiali naturali, come il marmo, declinati nei vari decori, ha portato a delle soluzioni di tipo classico, ma molto attuali ed eleganti, arricchite con accessori e finiture contemporanee. E’ stato dedicato molto tempo alla ricerca della giusta tipologia e venatura di marmo, così come ai vari tagli e fresature dello stesso.

Chiara Panerai

Responsabile di progetto

Da una prima fase di presentazione del progetto a livello della Soprintendenza, si è poi passati allo studio degli interni e poi alla stesura della pratica edilizia presentata al Comune di Firenze, considerando bene le tempistiche amministrative tali da far iniziare il cantiere

 

+39 0574 606858

+39 0574 607027

Via Fratelli Giachetti 28/3, 59100 Prato PO, Italy

C.F./P.I 02113240978

USAL8PV


ISO 9001:2015 quality management systems

Certificate No. 162238-2014-AQ-ITA-ACCREDIA 

PEC openingegneria@pec.it

©2020 Open Ingegneria Srl